Vivere il Parco

Il Parco dell'Isola Borromeo è un'area ciclo-pedonale (con accesso solo ai veicoli autorizzati) di circa 13 ettari riqualificata a Parco pubblico, che è stata volutamente progettata con diverse finalità: consentire la libera fruizione delle persone nella parte più prospiciente al fiume e ai servizi offerti dalla Cascina e una parte distale più naturalizzata e protetta, dedicata alla tutela della biodiversità attraverso la realizzazione di una zona umida. Per questo la gestione del verde è stata progettata con interventi diversi a seconda della tipologia di area e viene condotta con un diverso numero di tagli dell'erba o di altri specifici interventi proprio per raggiungere gli scopi prefissati.

Queste le principali aree:

  • AREA PIC-NIC: di accesso libero, dotata di panche e tavoli, affacciata sul fiume in un punto di facile accesso, senza particolari pericoli.
  • PRATO CURATO: un grande prato destinato al gioco di bambini e ragazzi, dove si possa correre, far capriole, inseguire un pallone, trattenere un'aquilone.
  • PRATO AGRICOLO: per il piacere estetico che ci trasmette e per l'importanza della biodiversità anche in piccole aree salvate dall'urbanizzazione
  • MOBILITYDOG PARKArea gioco per cani in libertà.
  • FRUTTETO PARTECIPATO e ORTO CONDIVISO, due progetti per sensibilizzare la popolazione sull'importanza della cittadinanza attiva e della riappropriazione della “cultura” del cibo.
  • BOSCO: un impianto di essenze autoctone che viene annualmente incrementato con il lavoro delle classi prime.
  • ZONA UMIDA, protetta dal disturbo “umano” attraverso una palizzata, interrotta da casette e pannelli per consentire l'attività di birdwatching; le chiavi delle casette sono disponibili presso la Cascina.

 

ECOISMI

Il Parco ospita quest'anno la terza edizione di Ecoismi (15 giugno - 28 settembre 2014), una mostra/evento di arte contemporanea, con 12 “installazioni” site-specific in perfetta sintonia con l'ambiente naturale circostante; vieni a vederle e – soprattutto – a viverle...

Per saperne di più... www.ecoismi.org

 

BUONE SEMPLICI NORME

perché il Parco dell'Isola ci venga invidiato da svizzeri e popoli d'oltralpe... (che notoriamente sono più civilizzati di noi!):

provate a immaginare di andare in fondo al Parco a svuotare il bidone dei rifiuti e trovarci di tutto dentro e fuori dal sacco predisposto... poi di dover portare a mano (in bicicletta è impossibile) fino alla Cascina tutto il peso delle bottiglie di vetro che inevitabilmente vi troviamo; pensate poi, magari in estate, di trovarci dentro anche l'apposito sacchettino per la raccolta delle deiezioni canine (se l'avete usato siete cittadini consapevoli e rispettosi, ma dovreste fare 30 e 31 buttandolo poi nell'apposito contenitore posto nell'area cani liberi);

se siete riusciti a immaginare anche solo un decimo della fatica e del lavoraccio richiesto per mantenere bello il nostro Parco, dovrebbe costarvi davvero poco usare i bidoni solo per piccoli rifiuti indifferenziati e riportare il resto (soprattutto bottigliette di vetro e di plastica) nella zona della Cascina dove è predisposta tutta la differenziazione dei rifiuti necessaria; e se per caso non ci fosse più spazio nei cestini, meglio avvertire, piuttosto che ammonticchiare ulteriori sacchetti di rifiuti al di fuori dei bidoni che poi vento e animali vari contribuiscono a disperdere...

PIÙ SIAMO CAPACI DI NON SPORCARE L'AREA, PIÙ GLI ALTRI VISITATORI, TROVANDOLA PULITA, SARANNO INDOTTI A FARE ALTRETTANTO!

E, ricorda, non si può campeggiare, non si possono raccogliere specie protette (nel dubbio potete non raccogliere nulla...) non si possono fare fuochi e perciò neppure barbecue...

Ci serve tutta la tua collaborazione!! Un GRAZIE da tutta la collettività !!

  • Galleria Fotografica
  • Il ristorante
  • I nostri sostenitori
  • I nostri amici
  • Newsletter
Alboran Cooperativa Sociale p.i. 11346020156 - Via Colognesi / Isola Borromeo - 20062 Cassano d'Adda (MI) - info@isolaborromeo.it